Il corso mira a:

  1. definire modalità di analisi e di riflessione sulla natura dell'insegnamento linguistico e sugli approcci didattici;

  2. definire modalità di registrazione dati;

  3. riflettere con i colleghi e a prendere decisioni in modo partecipato;

  4. a sensibilizzare i futuri insegnanti verso l'utilità dell'osservazione di classe come modalità (auto)formativa.

Inoltre, il corso prevede lo sviluppo di conoscenze relative a:

    1. metodi e approcci didattici (anche in una prospettiva storica, diacronica);

    2. linee di didattica del Quadro Comune Europeo;

    3. tecniche didattiche per lo sviluppo di specifiche competenze linguistiche.