Il corso mira a fornire sia elementi di teoria dell’informatica che principi e basi per la programmazione.
Al termine del corso gli studenti saranno in grado di:

1) Illustrare le principali caratteristiche dell’architettura di un calcolatore
2) Comprendere le metodologie di rappresentazione e codifica dell’informazione
3) Progettare e implementare un algoritmo
4) Riconoscere ed applicare gli elementi caratterizzanti un linguaggio di programmazione procedurale strutturato (tipi dato, strutture di controllo, funzioni e procedure, gestione dei file e strutture dinamiche)
5) Riconoscere le principali strutture dati dinamiche (liste, code, alberi) e i principali algoritmi di oridnamento.
6) Analizzare, interpretare, comprendere e produrre listati di codice in linguaggio C utilizzando degli appositi ambienti di programmazione (IDE)